temporale fulmini acqua nuvole

Doccia durante un temporale

Scopri perché potrebbe essere pericoloso
Home » Doccia durante un temporale

Quando si pensa a un temporale, le prime precauzioni che vengono in mente sono solitamente evitare di stare all’aperto, lontano dagli alberi e dalle strutture metalliche. Tuttavia, uno dei pericoli meno noti è l’uso dell’acqua all’interno delle proprie abitazioni, in particolare fare la doccia. Sebbene possa sembrare un’attività innocua e rilassante, la doccia durante un temporale può esporre a rischi elettrici significativi.

Pericolo inaspettato

I fulmini possono colpire gli edifici e trasferire la loro energia attraverso i sistemi di tubature (se in metallo), mettendo chiunque si trovi a contatto con l’acqua in una situazione di estremo pericolo. La doccia, infatti, implica il contatto diretto con l’acqua nel caso di tubature metalliche che possono condurre elettricità. Quando un fulmine colpisce una casa o una struttura vicina, l’elettricità può propagarsi attraverso i sistemi idraulici, elettrici e le tubature del gas. Questo significa che fare la doccia, lavare i piatti o persino usare il lavandino durante un temporale può essere pericoloso. Diversi casi documentati dimostrano che persone sono state colpite da scariche elettriche mentre si trovavano a contatto con l’acqua durante un temporale.

Il meccanismo del rischio elettrico nella doccia durante un temporale

La fisica alla base del rischio di fare la doccia durante un temporale è relativamente semplice. I fulmini sono scariche elettriche estremamente potenti che possono viaggiare per lunghe distanze attraverso l’aria e il terreno. Quando un fulmine colpisce un edificio, l’energia può essere trasmessa attraverso vari percorsi, inclusi i sistemi di tubature metalliche che sono in contatto diretto con la terra. L’acqua, essendo un buon conduttore di elettricità soprattutto quando contiene sali minerali e impurità, può facilmente trasmettere questa energia elettrica.

Le tubature metalliche, se presenti, offrono un percorso diretto per la corrente elettrica. Anche le tubature in plastica, se bagnate, possono condurre elettricità a causa del contenuto d’acqua. Inoltre, molte abitazioni hanno ancora sistemi di messa a terra collegati alle tubature, il che significa che un fulmine può facilmente raggiungere il bagno attraverso questi condotti. Questo rende estremamente pericoloso il contatto con l’acqua corrente durante un temporale, poiché la scarica elettrica può viaggiare attraverso la doccia, il rubinetto o il lavandino, colpendo chiunque si trovi nelle vicinanze.

temporale fulmini cielo scuro

Incidenti documentati di doccia durante un temporale

Numerosi incidenti documentati sottolineano la gravità del rischio. Ad esempio, nel 2011, un uomo in Colorado è stato colpito da un fulmine mentre faceva la doccia durante un temporale. La scarica elettrica ha viaggiato attraverso le tubature e l’acqua, provocando gravi ustioni e richiedendo un intervento medico immediato. In un altro caso, una donna in Texas è stata colpita mentre lavava i piatti, riportando lesioni significative a causa della scarica elettrica.

Questi incidenti non sono isolati. Le statistiche mostrano che ogni anno molte persone subiscono lesioni a causa di fulmini che colpiscono le abitazioni, con una percentuale significativa di incidenti che avviene mentre le vittime sono a contatto con l’acqua. Questi dati evidenziano l’importanza di prendere precauzioni durante i temporali, evitando qualsiasi attività che implichi l’uso di acqua corrente. La consapevolezza del rischio può prevenire incidenti gravi e potenzialmente letali.

Precauzioni da adottare durante un temporale

Per minimizzare i rischi associati ai fulmini durante i temporali, è fondamentale adottare alcune precauzioni. Innanzitutto, evitare di fare la doccia, lavare i piatti o utilizzare qualsiasi fonte d’acqua corrente durante un temporale. Questo è il modo più semplice ed efficace per ridurre il rischio di scosse elettriche. Inoltre, è consigliabile staccare gli elettrodomestici dalle prese di corrente per prevenire danni causati da sovratensioni elettriche.

Altre precauzioni includono evitare di utilizzare telefoni fissi e dispositivi collegati alla rete elettrica, poiché anche questi possono condurre elettricità in caso di fulmine. È importante anche non stare vicino a finestre o porte aperte, poiché i fulmini possono entrare attraverso questi punti. Mantenere una distanza di sicurezza dalle pareti e dalle strutture metalliche è un’altra misura prudente. Infine, informarsi sui piani di emergenza locali e le procedure di sicurezza può aiutare a prepararsi meglio per affrontare i temporali in modo sicuro.

miscelatore doccia metallo cromato
Prec
Normative del bagno: vasche da bagno

Normative del bagno: vasche da bagno

Esploriamo le normative europee e italiane che garantiscono sicurezza e qualità

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi una selezione di fantastici articoli ogni mese


Potrebbe piacerti anche